{ Cosi comincia Maggio – Pink cake (lactose free) }

maggiodi

In questo periodo, l’avrete capito, mi sento molto rosa.
Rosa pastello, per essere precisa.
Anche se, come vi ho detto nel post ispirazione di qualche giorno fa,
non è uno dei miei colori preferiti e assolutamente non lo indosso.
Però ultimamente m’ispira!
Durante le passeggiate l’occhio mi cade sempre
sui boccioli rosa o sul rosa presente nelle vetrine.
Chissà che non debba iniziare a preoccuparmi
di questo repentino cambiamento!
Senza perdermi in chiacchiere,
vi dico subito che ho scelto di inaugurare Maggio
proprio con una Pink Cake (ve ne avevo già dato una piccola anteprima…)
realizzata per una cena con delle amiche.
E’ una torta semplice ma sicuramente d’effetto,
e si presta ad essere realizzata in un sacco di varianti
(per esempio, sempre rosa ma con i lamponi oppure
azzurra con i mirtilli….). 
E, cosa non trascurabile, è senza lattosio.

Prima di lasciarvi alla ricetta,
vi invito a visitare il blog F. come Fornelli, Forchetta & Farina che
ha creato una raccolta di ricette in rosa per 
diffondere informazioni e promuovere campagne
contro la violenza sulle donne.
Perchè non è una realtà che inizia e finisce il 25 Novembre
nella Giornata Internazionale che vi è stata dedicata.
Succede più spesso di quanto si immagini,
e parlarne è la prima cosa da fare per combattere questa piaga sociale.
Trovate tutte le info qui nel suo post e siete tutti invitati a contribuire!

basta-violenza_ritaglio

Il tema mi è molto caro, e ho deciso di aderire
non appena mi è stata segnalata l’iniziativa.
Ecco, quindi, il mio piccolo contributo….

pinkake01

pinkake03

{PINK CAKE}
Base yogurt e cacao + Mousse allo yogurt

-Per la base-

4 uova medio-grandi
125 gr di zucchero
la polpa di mezza bacca di vaniglia
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
350 gr di farina 00
2 vasetti di yogurt bianco senza lattosio (250 gr)
120 gr di olio (metà di semi e metà d’oliva)
1 bustina di lievito per dolci
a piacere, gocce di cioccolato fondente infarinate

In planetaria, montare le uova con lo zucchero e gli aromi.
Aggiungere un po’ per volta la farina, il cacao, poi l’olio.
Amalgamare infine lo yogurt (le gocce fondenti, se volete) e il lievito setacciato.
L’impasto risulterà abbastanza sodo, non liquido.
Versare il composto in uno stampo tondo,
imburrato e infarinato (diametro 26 cm).
Infornare, in forno preriscaldato, a 170°C
per circa 45 minuti.

-Per la Mousse allo Yogurt- 

2 vasetti di yogurt bianco senza lattosio
200 gr di panna vegetale per dolci
80 gr di zucchero al velo
6 gr di colla di pesce in fogli
(a piacere, una bustina di pannafix)
vaniglia in bacca
colorante alimentare rosa

Innazitutto, montare la panna ben fredda in planetaria
(e se volete, aggiungere a questo punto la bustina di Pannafix).
A parte, mescolare lo yogurt, la vaniglia e lo zucchero al velo.
Intanto, mettere a bagno i fogli di colla di pesce
in acqua fredda. Devono essere completamente immersi.
Appena si saranno reidratati, strizzateli e
metteteli in una ciotolina da passare 5 secondi in forno a microonde.
Versare un po’ del composto allo yogurt nella ciotolina,
mescolare bene con una frusta e
una volta stemperato il composto,
versarlo nella restante parte.
A questo punto amalgamate la panna e
colorate la mousse stando attenti a scurirla un po’ per volta,
fino ad ottenere la sfumatura desiderata
(al contrario, con troppo colore, non potrebbe poi essere schiarita).
Riponete in frigo per almeno mezz’ora.

pinkake02

-Assemblaggio e decorazione-

Sciroppo alla vaniglia (o se preferite, alla fragola)
Un cestino di fragoline di bosco
Zucchero al velo q.b.
Scagliette di cioccolato fondente

Tagliare la base a metà in orizzontale
e disporre il disco inferiore sul piatto da portata
(io l’ho sistemata direttamente su un’alzatina in vetro).
Usando un pennello, bagnare il dolce con lo sciroppo
facendo attenzione a controllare con i polpastrelli
se è abbastanza inzuppata.
Con una spatola, stendere uno strato di mousse e
cospargere con le scaglie di cioccolato e le fragoline.
Bagnare la parte interna del disco superiore del dolce con lo sciroppo
e capovolgerlo quindi per chiudere la torta. Bagnare anche la parte superiore.
Ricoprire la superficie con la restante mousse,
in modo che lo strato sia generoso ed uniforme.
Con la punta della spatola creare delle piccole increspature.
Disporre al centro le fragoline di bosco
e rifinire con zucchero al velo e scaglie di cioccolato.

pinkake05

Come avrete notato dalle foto, ho scelto di aggiungere una
piccola decorazione craft per spezzare un po’
tutto questo rosa. Come l’ho realizzata?
Con soli tre oggetti!

-Stuzzicadenti da spiedino;
-Filo di lana rosa;
-Washi tapes colorati

pinkake04

Non mi resta che augurarvi un
Maggio felice e pieno di giorni rosa!

Annunci

4 thoughts on “{ Cosi comincia Maggio – Pink cake (lactose free) }

  1. Eccomiiiii, non mi sono dimenticata di te eh? Assolutamente..
    E’ che sono stata super impegnata.
    La tua splendida e deliziosa ricetta è insieme alla altre nella raccolta colorata per le donne
    Grazie ancora per aver accettato l’invito. Grazie per avermi scritto, aprendoti in provato.
    Grazie per la ricetta fantastica. E che dire… prima o poi la proverò, bisogna trovare solo un po’ di tempo.
    A presto cara.. Un bacione.

    • Eccoti!!! Tranquilla, anche io a volte faccio fatica a trovare un equilibrio tra quello che amo fare e quello che devo fare ihih
      Grazie a te per l’invito e per la disponibilità, è un vero piacere partecipare a iniziative simili 😙

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...