{7 letture per San Valentino (e un giveaway lampo!)}

Un post diverso dal solito, ma forse neanche tanto.
Perchè non è affatto una novità, qui, il mio amore per la lettura.
E siccome d’amore, questa settimana, si parla davvero tanto,
non potevo esimermi: ci voleva un post/recensione/invito!

NOTA BENE – Questo post è adatto a te se:
-hai letto almeno un libro dall’inizio del 2015 (non l’hai finito? vale lo stesso!)
-hai sempre sognato di incontrare la tua anima gemella in libreria!
-credi nell’Amore!
-anche se non hai ancora incontrato la tua metà,
San Valentino è un giorno che non eviti come la peste
perchè in fondo non è solo consumismo,
si può festeggiare anche con le persone a cui si vuol più bene
e con piccoli gesti creativi!

Bene! Detto questo, due appuntamenti IMPERDIBILI secondo me
(poi, giuro, la smetto con le chiacchiere e passo ai libri!):

1. Il mio craft giveaway!
Oltre a tante cosine per progetti creativi, anche segnalibri fatti a mano
all’origami o disegnati da me! Come partecipare??
E’ tutto scritto qui, su Lisacherealizza 
Scade il 15 Febbraio perciò . . .
non perdetevi nei dubbi: partecipare non costa niente e
ci sono tre regali in palio (due in foto, uno in pdf a sorpresa)!

givea14

2. L’evento Zebuk Day – Libera un libro… 
che avrà luogo a San Valentino in tutta Italia!
Liberare un libro vuol dire liberare l’amore per la lettura. Io sono pronta, e voi???

Bene. . .
E’ ora di suggerirvi 7 dei libri che ho letto negli ultimi anni -tutti a tema Amore anche se tutti ne parlano in modo diverso.
Ve ne suggerirei altri trenta ma non finirei questo post nemmeno per il 14! Per ognuno vi segno il prezzo dell’edizione che ho acquistato io ma ovviamente può variare. L’ordine è casuale!

ed-6b7b0faa0166a50cd13910fcaf588ad3_4

Il ristorante degli chef innamorati
di B. Bennett – Fabbri Editori
236 pag. – Euro 8

<<(amore+fiducia+speranza)-(paura+tristezza)=felicità
Non doveva dimenticarlo: se voleva essere ancora felice,
il sapore di amore, fiducia e speranza doveva sovrastare quello della tristezza e della paura.
Tristezza per quello che era stato,
paura per quello che poteva accadere.>>

I protagonisti di questa storia d’amore sono Jacques ed Elli.
Come si intuisce facilmente dal titolo, hanno un ristorante.
O meglio… ce l’ha Jacques. Perchè sua moglie purtroppo è morta e
lui non riesce a trovare il modo di andare avanti -né in privato né sul lavoro.
Il ristorante è sull’orlo del baratro e nemmeno gli amici riescono ad aiutarlo
nonostante siano passati molti anni da quel brutto incidente.
Poi…la svolta!
L’Amore torna a bussare alla sua porta…. che fare?
Continuare a piangersi addosso, allontanando sempre di più il suo talento
oppure ricominciare a preparare gustose pietanze con le ricette del cuore?

Lo consiglio a chi ha voglia di una lettura non troppo impegnativa,
che parli d’amore ma anche di cibo,
che (anche se un po’ scontata) scaldi queste fredde serate di Febbraio.
Ps. Ve l’ho detto che è incluso un menù molto romantico???

4832_copj13.asp_1248787250

Undici Minuti
di P. Coelho – Bompiani Libri Oro
259 pag – Euro 6 (versione con copertina argentata)

<<L’amore più forte è quello capace
di dimostrare la propria fragilità>>

Più che una storia d’Amore questa è una
storia di ricerca dell’Amore!
A cercarlo è Maria, una prostituta brasiliana
e se c’è un tema di cui Coelho scrive davvero davvero bene è la ricerca.
Dell’Io, del proprio Talento, della Felicità… non importa.
Lo fa in un modo tutto suo eppure
tocca sempre profondamente l’animo di chi legge
ed è per questo che rientra fra i miei autori preferiti.
Questo è stato il primo suo libro che ho letto.
Una storia realistica (e ispirata a una persona reale),
raccontata in modo molto diretto,
ricca di spunti di riflessione.

libro

Ricordati di guardare la luna
di N. Sparks – Sperling Paperback
308 pag – Euro 13

<<Tutto nella mia vita mi riconduceva immancabilmente a lei>>

Il bello di N. Sparks è che,
nonostante abbia scritto tante ma davvero tante storie d’amore,
cosi tante che a una certa potrebbe risultare ridondante,
in realtà non si ripete mai e
trova sempre un’ambientazione, un personaggio, un tema o un dettaglio
che finiscono per rendere quella storia unica e
a farti sentire esattamente come si sentono i protagonisti!
In questo romanzo l’Amore lega a doppio filo due giovanissimi:
John, ribelle senza prospettive che vive col padre col quale non ha un rapporto e
Savannah, ragazza modello, religiosa, che passa l’estate a costruire case per volontariato.
Come fanno due mondi cosi diversi a non scontrarsi?
E soprattutto, come faranno a sopravvivere ai duri colpi a sorpresa della vita?

Tra tutti i romanzi di Sparks che ho letto negli anni, questo è forse uno dei miei preferiti.
Preparate i fazzoletti (e non dite che non v’avevo avvertiti!).

9788804447795

Sull’amore
di H. Hesse – Oscar Mondadori
184 pag – Euro 6,20

<<L’amore non esiste per renderci felici.
Io credo che esista per dimostrarci quanto sia forte
la nostra capacità di sopportare il dolore>>

Scelto per questa selezione pensando a chi non ama molto i romanzi
o le letture lunghe ma preferisce delle raccolte
da portare in giro durante la giornata e
tirar fuori dalla borsa mentre si è sull’autobus o in coda alle poste!
E non è una raccolta qualsiasi, ma un classico che va letto assolutamente!
Un’antologia fatta di poesie, racconti brevi, aforismi
sull’Amore in ogni sua accezione.
Ovviamente, visto attraverso gli occhi non di uno qualsiasi,
bensì di un Premio Nobel per la letteratura (1946).

Sono trascorsi almeno dieci anni da quando l’ho letto
e ancora oggi mi capita spesso di sfilarlo dal suo posto sullo scaffale
per rileggerne qualche estratto o per dedicare una sua frase.

principesse

Principesse Azzurre
a cura di Delia Vaccarello – Piccola Biblioteca Oscar Mondadori
298 pg – Euro 8,80

<<Siamo schiavi della nostra paura di essere liberi>>

Anche qui si tratta di una raccolta
ma in questo caso le voci sono tante,
tutte femminili e tutte amanti della metà rosa del cielo.
Perchè quando si parla di Amore, si abbracciano davvero tantissime realtà.
Anche volendosi concentrare solo sull’Amore passionale
(lasciamo stare per una volta quello materno, filiale, per gli animali o altro…)
c’è comunque un’immensità di sfumature da prendere in considerazione!
Questo libro racchiude una pennellata tutta rosa.
Autrici affermate ed esordienti
raccontano dal loro punto di vista
come si amano le donne.
Una lettura adatta a tutti, a prescindere dai gusti sessuali.

Primo volume di un’interessante collana.
Ho scoperto solo recentemente che ne esiste anche una
dedicata agli uomini che si amano e il primo volume è Men on Men, stesso editore.

con te fino alla fine del mondo_1

Con te fino alla fine del mondo
di N. Barreau – Universale Economica Feltrinelli
181 pag – Euro 8

<<Nell’era delle e-mail e degli sms, 
una lettera scritta a mano ha un che di démodé, di intimo direi,
che la rende quasi commovente.>>

L’unica cosa che scalfisce l’aura romantica di questo libro
è la scoperta dell’inesistenza dell’autore.
Proprio cosi! In realtà si tratta di un nome fittizio
a cui sono stati attribuiti dalla casa editrice diversi romanzi
dopo un’accurata ricerca di mercato. Pare vada molto di moda questa cosa.
Solo io non ne sapevo nulla?!

A parte ciò, consiglio questa lettura a chi come me
ama scrivere lettere fatte di carta e d’inchiostro,
ancor più se si tratta di lettere d’amore!
Riceverne poi è altrettanto emozionante!
Succede al protagonista di questa storia, Jean Luc, proprietario di una galleria d’arte
che all’improvviso vede la sua vita sconvolta da
una misteriosa ammiratrice,
capace di tenerlo sveglio la notte
a colpi di penna e calamaio!
A lui il compito di scoprire l’identità di questa impertinente e romantica seduttrice.
Io l’avevo capito molto prima di lui chi fosse ma… si sa, noi donne abbiamo il sesto senso!

_PSILOVEYOU_1299070811

Ps. I love you
di C. Ahern – Sonzogno Editore
411 pag – Euro 17

<<Un amore non si spegne cosi, dall’oggi al domani,
solo perchè la persona amata non è più con noi.>>

Last but not least.
Qualcuno- soprattutto chi ha visto la versione cinematografica,
si starà domandando perché propongo romanzi i cui protagonisti muoiono!
E’ un caso, giuro!!
Comunque, se avete visto il film vi consiglio di cuore di
cancellarlo momentaneamente dalla vostra memoria e
dedicarvi alla lettura del romanzo che (e non è una critica al film, mi è piaciuto!)
è tutt’altra cosa.

Qui a morire è lui. Gerry.
Ve lo dico subito perchè succede subito.
Inutile girarci intorno.
Holly, moglie di Gerry, si ritrova all’improvviso, a soli ventinove anni,
senza l’amore della sua vita,
senza tutti i progetti che avevano fatto insieme,
sola nella loro casa e col cuore in frantumi.
Ma lui, in un estremo atto d’amore,
prima di lasciarla a causa di una malattia, ha cercato in qualche modo di
onorare la sua promessa di starle accanto tutta la vita.
Lo fa attraverso
(ok, stavolta mi sono ripetuta volontariamente, bacchettatemi pure)
delle lettere.
Una al mese per un anno.
Le arriveranno nei modi più impensati,
coinvolgendo persone che non sospettava sapessero di questa storia,
aiutandola a trovare il modo di andare avanti, ricostruendo se stessa e la sua vita.
Toccante, scritto benissimo, con obbligo di fazzoletti al fianco.

Ora non mi resta che augurarvi una buona lettura e
invitarvi, se vi va, a suggerirmi voi un libro che parli d’amore
da leggere questa settimana!

5dcf8c7ef4d79449e88fd68b31f7ec3f

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...