{Chi ben comincia. . . – Com’è cominciato il mio 2015!}

Vi ho salutati nel 2014
con un solo buon proposito per l’anno nuovo:
DECLUTTERING ESISTENZIALE.
Ebbene, a 10 giorni dall’inizio del 2015
posso dire che i primi passi sono stati mossi
e in modo spedito e deciso!
Ovviamente non si parla di passi da gigante,
considerato che arrivo a fatica al metroesessantacinque!
Però, si sa, meglio darsi piccoli obiettivi!

Progetti ben definiti ancora non se ne vedono.
Però ci sto lavorando!
E intanto che ci lavoro, pianificare la mia vita una settimana per volta
mi fa sentire meno confusa, ed è più semplice poi
rispettare gli obiettivi che fisso!
Non si tratta solamente di organizzare gli impegni. . .
pianificando i menù e la spesa settimanalmente,
per esempio,
risparmio tempo ed evito quell’odiosa tiritera quotidiana:
”Cosa cuciniamo oggi?”
che mi porta letteralmente all’esaurimento.
Senza contare che se si segue un regime alimentare specifico,
la pianificazione è l’unica via per non impazzire!
Cosi ho pensato: pianifico i pasti…perchè non pianificare anche
gli aggiornamenti del blog? e la beauty routine (che seguo una volta si e tre no!) ?
E cosi mi son lasciata prendere la mano. . .

p01

Come ogni anno, mi sono procurata un’agenda di quelle classiche da ufficio
e l’ho alterata a modo mio, giusto quel poco per renderla più efficiente!
E’ il mio diario personale, pieno di frasi motivazionali
(in questa bacheca di Pinterest ne ho raccolte molte)
e scritte colorate. Mi serve per fare un ‘backup dei pensieri’
quando la sera mi metto a letto.

p02

Colori, frasi e washi tapes rossi – perchè il rosso
è (insieme al blu) il mio colore preferito,
quello capace di darmi carica ed ispirarmi!
Cosi, ogni volta che apro l’agenda, ho un attacco di positività!

p03

Al 1° Gennaio ho messo nero su carta
l’unico proposito di quest’anno.
Inutile formularne tanti. . .arriverei a Dicembre insoddisfatta
e con crisi di autostima. Meglio fare una cosa sola e farla bene!

Ovviamente un’agenda cosi grande
non è comoda da portare in borsa
e certamente non porterei le mie riflessioni personali
in giro per la città col rischio di smarrirle.
Perciò si, ho una seconda agenda! Tascabile, e anche questa
piena di frasi positive e nastri rossi =)

p04

E’ su questa che annoterò, oltre agli impegni,
i film visti e i libri letti durante l’anno.
Il primo libro del 2015 è un regalo che mi sono fatta
dopo anni di raccolta punti da Giunti.
Paulo Coelho è uno dei miei autori del cuore e
ho scelto di cominciare quest’anno con un libro speciale
in cui scrive della ricerca di sé. Perfetto per questo momento della mia vita!

p05

Dalla scorsa estate poi ho preso l’abitudine di trascrivermi,
alla fine di ogni libro, le frasi che ho sottolineato.
In questo modo, quando cerco ispirazione non devo
mettere a soqquadro la libreria
(che poi rimetterla in ordine richiede mesi, vista la mia innata pigrizia!).
Sono già a metà di un block note. Povera me!

Ps. Il bellissimo segnalibro che vedete in foto
(anche questo perfetto per il momento,
visto che mi sto tuffando letteralmente a capofitto nell’anno nuovo)
è di una delle mie vicine di stand ai mercatini natalizi 2014,
un’esperienza bellissima che potete scoprire qui, foto dopo foto…

Le agende però sono solo una parte del mio malefico piano di organizzazione. . .

p07

Ovviamente è necessario un calendario
(e questo de L’Erbolario è perfetto, mi ispira un sacco. . .grazie a Nata per i Fornelli
per questo dono azzeccatissimo)!
E tra un planning e l’altro,
ho scoperto che giocare a Scarabeo con l’app per Android
è un ottimo modo per stimolare la mente
(e per non annoiarsi quando si è in attesa dal medico).
Senza contare che giocando in Inglese e Spagnolo
ho già imparato un sacco di termini nuovi
e scoperto che ne conosco alcuni che nemmeno ricordavo!

p06

Ho ripreso poi gli esercizi di scrittura!
E’ una cosa di cui sono molto contenta. Tenevo lì il corso da almeno un anno
ma mi era passata un po’ la voglia di scrivere.
Ora mi sento come un fiume in piena che ha bisogno di
una penna per sfociare in mare!

p08

Mi sono appesa in bacheca anche l’oroscopo del 2015.
Che magari non si avvera ma di certo mi dà la carica!
E poi lo dice anche lui che è il momento adatto a pianificare gli obiettivi. . .

p09

Già da una settimana, poi, ho cominciato un’esperienza che
si è subito rivelata positivissima.
Ho tentennato un po’ prima di fare mio questo corso ma
direi è stato uno dei migliori acquisti dell’anno vecchio.
E non vedo l’ora di andare avanti e
dare una bella svegliata all’Annalisa
determinata e competitiva che dorme profondamente da qualche anno.

Last but not least, un planning fai-da-me (nel senso che me lo sono disegnato io)
per avere sempre davanti agli occhi, settimana per settimana, gli obiettivi.

p10

p12

Certo, il cammino è lungo e in salita…
Nelle prossime settimane mi aspettano
un piano economico da cominciare da zero,
le diecimila ricette che ho da riorganizzare,
l’armadio da rimettere a nuovo e. . .
un viaggio.
Un viaggio speciale!
Per ora non vi svelo nulla, ma vi assicuro che vi piacerà!
Io non vedo l’ora…. perciò corro
a organizzare la valigia (ok, sono un caso clinico ormai!!!)

Prima di andare però, ancora qualche link utile:

-Il corso che sto seguendo ”Il tuo 2015 di successo” è di Gioia Gottini. Correte a scoprire chi è, ne vale veramente la pena!!!!
-Una risorsa utilissima per chi vuole RIORDINARE LA PROPRIA VITA è questo bel sito: Paroladordine.
-Se ancora non avete un’agenda e vi va di crearvela su misura. . . c’è l’insplagenda di SporaBlog

Detto questo, appuntamento al prossimo post (con ricetta, giuro!!) ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...