{Agropoli da scoprire – Parte I}

E’ strano come
un posto possa cambiare cosi tanto
a seconda di quanto cambiamo noi.
Mi spiego:
ero stata ad Agropoli nel 2008,
io ero una ragazzina alla scoperta di me stessa,
delle mie passioni, di cosa volevo fare nella vita e 
passavo di striscio accanto alle cose e alle persone
senza dar peso a tanti dettagli che, 
se solo avessi guardato bene, mi avrebbero dato risposte a domande
che mi sono posta per anni. 
Avevo i capelli lisci, e rossi.
Frequentavo Lingue, a Napoli.
Non avevo la fissa per la fotografia.
Non sapevo ancora che un giorno avrei fatto la pasticciera.
E Agropoli allora mi piacque ma 
negli anni non aveva lasciato in me un segno molto profondo.

Visitando Agropoli oggi, a 26 anni compiuti di fresco, 
con le idee leggermente (ma non troppo!) più chiare e 
con una passione per la vita
decisamente più radicata di prima,
ho scoperto una nuova città.
Un posto in cui probabilmente vivrei volentieri.
Agropoli è per chi in vacanza vuole rilassarsi ma
anche provare a fare cose nuove;
per chi ama scoprire nuovi sapori;
per gli appassionati di storia, di arte, di cultura;
per chi adora mangiare gelati;
per gli amanti dei gatti, dei libri e dei mercatini;
per chi vuole fare tiro con l’arco, equitazione o semplicemente pattinare.
Questa è Agropoli…

ag06

Se siete curiosi di scoprire perchè si chiama cosi, 
a che epoca risale, 
a quali guerre è sopravvissuta o
qual è la storia del suo bellissimo Castello Aragonese, io vi consiglio di cliccare qui.

ag02

ag01

Giardino e teatro all’aperto,
il bellissimo Castello,
che si affaccia sull’altrettanto bellissimo mare di Agropoli, 
ospita anche bellissime mostre… 

ag03

ag05

ag04

Ma il bello di questa visita non è solo la meta,
bensì la passeggiata per raggiungerla!
Salendo gli scaloni che permettono di arrampicarsi sul promontorio
si fanno davvero ottimi incontri…

ag16

Prima di arrivare al Castello, 
sosta obbligatoria nella Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli
Non solo è il cuore della città ma
anche il posto ideale da cui godere della vista del porto -indimenticabile al tramonto 
e illuminato da mille lucine di notte, come un presepe.

ag14

ag15

Ovviamente non ho visitato solo chiese e castelli 
in queste due settimane… mi sono dedicata molto anche al cibo!
Sapevate che ad Agropoli è tipica la ”pizza nel cestino”?
Io l’ho mangiata una sera alla Pizzeria U ‘ Sghiz.
E’ diversa dalla classica pizza tipica di Napoli,
ma ugualmente gustosa e viene servita
già tagliata in quattro spicchi, in un cestino di vimini,
da mangiare con le mani!
Se passate, fermatevi a vedere il Pozzo dei desideri,
con la sua antica leggenda di principi e principesse…

ag07

Se avete solo voglia di uno sfizio,
da condividere con gli amici o con la dolce metà
mentre salite al Castello,
allora dovete assolutamente fare tappa alla Cuopperia Saracena!
Per pochi euro (e con un po’ di pazienza, vista la fila!)
gusterete saporiti cuoppi di frittelle, verdure in pastella, frittura di pesce.

ag09

Per concludere, il dolce. 
Ho assaggiato diversi gelati (oltre che cornetti, graffe…)
e vi consiglio vivamente di non perdervi quelli di Belinda.
Seduti ai loro tavolini colorati, in pieno centro città ma a due passi dalla spiaggia
si ha la percezione di non poter desiderare nient’altro dalla vita!

ag10

E se il gelato vi piace gustarlo
seduti comodamente sulla poltrona, in balcone o dopo cena
basta chiederlo da portare e…guardate un po’!
Adoro il loro packaging! ❤

ag11

 Se siete fortunati, poi, 
passeggiando per le strade del centro storico,
tra le bancarelle di libri, artigianato e dolciumi antistanti la Chiesa della Madonna delle Grazie,
il Teatrino delle Marionette e i colorati negozi tipici dei luoghi di villeggiatura,
vi imbatterete in qualche rappresentazione in costumi d’epoca,
con tanto di sbandieratori e banda musicale…

ag19

Nel caso in cui non vi avessi ancora convinto a scegliere Agropoli
per il vostro prossimo viaggio, fate un salto qui sul blog nei prossimi giorni,
per la seconda parte del foto-reportage delle mie vacanze…
vi aspetto! ❤ 

Annunci

One thought on “{Agropoli da scoprire – Parte I}

  1. Pingback: {AGROPOLI DA SCOPRIRE – PARTE II} | {I pasticci di Lisa}

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...