{LA MIA SETTIMANA IN 7 SCATTI – 02/08 DICEMBRE 2013}

”Benvenuto a un pianto che commuove,
ad un cielo che promette neve,
benvenuto a chi sorride, a chi lancia sfide,
a chi scambia i suoi consigli coi tuoi…
Benvenuto a un treno verso il mare
e che arriva in tempo per Natale,
benvenuto ad un artista, alla sua passione…”

-Laura Pausini-

Benvenuto Dicembre.
Con le sue luci, i suoi camini accesi, le canzoni natalizie,
il profumo di caldarroste per la strada, coi suoi negozi pieni di persone
alla ricerca di regali, con il freddo che fa battere i denti
e le tradizioni che si rinnovano ancora una volta.
Il mio Dicembre è iniziato cosi.

Immagine

 #1
Anche quest’anno ho accelerato i tempi e
decorato il mio albero di Natale prima del previsto.
Avevo bisogno di un’atmosfera magica,
questo mese si prospetta davvero impegnativo (lavorativamente e non).
Anche quest’anno ho scelto il bianco e il rosso per addobbare la mia casa.
Il bianco è simbolo di vita e esprime fiducia: nel prossimo, nel futuro, nel mondo.
Il rosso è simbolo di energia, denota passionalità e creatività.
E’ decisamente l’abbinamento più adatto a me!

Immagine

#2
Era il 1223 quando San Francesco d’Assisi costruì il primo presepe, a Greccio.
E tutti gli anni, in tantissime case di tutto il mondo, si ripete questa bellissima tradizione.
A casa mia, ogni anno ci armiamo di carta, pinzatrice e creatività e ne
costruiamo uno diverso. Stesse casette, stessi pastori, ma ogni anno scenario diverso.
E’ una tradizione che amo molto, soprattutto perchè coinvolge tutta la famiglia!
E ogni anno mi torna in mente una famosa scena di ”Natale in casa Cupiello”… questa.

Immagine

#3
Una cosa che amo molto del Natale è
scrivere i biglietti di auguri!
A chi amo, per accompagnare un regalo.
A chi è lontano, per fare sentire il mio affetto.
A mano, con disegni o illustrazioni, personalizzati e mai scontati.
Sono solo parole? Forse.
Ma in fondo sono i piccoli gesti a far capire quanto posto abbiamo nel cuore di qualcuno, no?

Immagine

#4
Anche i regali dicono molto su quanto teniamo a una persona.
E non devono essere per forza costosi o elaborati.
A volte basta un oggetto piccolo, semplice, ma studiato, con un significato preciso.
Pensato per chi lo riceverà.
Io quest’anno ho la fortuna di essere aiutata da mia madre nei regali di Natale.
Spero che i suoi esperimenti all’uncinetto facciano felici le mie amiche!
E a proposito di uncinetto… se lo amate o volete cimentarvi o semplicemente volete ispirazioni nuove
passate sul blog Perle di cotone. Non potete assolutamente perdervelo!!!

Immagine

#5
Regalare a chi amiamo.
Ma non solo.
Questa settimana ho regalato anche alla mia parrocchia.
Ho regalato un po’ del mio tempo e ben due chili di pasta frolla glassata e decorata.
I miei biscotti, donati al mercatino dei dolci, hanno contribuito a raccogliere fondi per
le iniziative parrocchiali.
Ma di questo vi parlerò in un altro post (appena troverò il segreto per far durare le giornate almeno 36 ore!!) =)

Immagine

#6
Dicevo…la mia parrocchia.
Qui sono cresciuta, cambiata, maturata.
Qui ritorno, anche se non con la stessa costanza di una volta, e lo faccio sempre con piacere ed emozione.
Questo weekend ci sono stati i festeggiamenti per i nostri Santi Patroni, San Nicola e Santa Barbara (4 e 6 Dic).
Due figure religiose con storie molto particolari che vi invito a leggere… le trovate qui e qui.

Immagine

#7
La mia settimana finisce cosi: con una passeggiata in centro ad ammirare le luci,
finalmente accese, insieme alla mia famiglia e a chi amo.
Non si sente ancora del tutto l’atmosfera natalizia ma…è un ottimo inizio!

Con questo scatto pieno di luce e di magia,
vi auguro una buona settimana…

Lisa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...